Un momento di passaggio

Festa dell’investitura: un momento di passaggio. Nella nostra scuola dell’infanzia “C.Collodi” si festeggia! Come ogni anno si celebra l’ingresso dei bambini di 3 anni che diventano ufficialmente i nostri “cuccioli” e la promozione dei piccoli di 4 e 5 anni che diventano rispettivamente “esploratori” ed “inventori”. E’ stato un divertente momento di festa durante il quale abbiamo potuto ballare, cantare e divertirci rigorosamente all’interno delle nostre “bolle”. La divisione degli spazi non ha però impedito ai bambini di scambiarsi sguardi curiosi e teneri sorrisi. Anche se distanti siamo riusciti a condividere serenamente un’importante fase di crescita. Buon viaggio!

Guarda il video

I Tecnici e i professionali, qualità e garanzia di occupazione

Da alcuni anni è in corso un’opera di rivalutazione di questi ordini di scuola, spina dorsale per la tenuta e lo sviluppo del lavoro e dell’industria italiana. I problemi che l’istruzione tecnica e professionale si trova ad affrontare sono di diversa natura. Nei percorsi formativi e riguardo gli sbocchi lavorativi sembra dominare una grande indeterminatezza, il che non favorisce le scelte più opportune.
Gli istituti tecnici e professionali sono generalmente considerati di minore prestigio sociale rispetto ai licei; ancora debole nella nostra cultura è la valutazione del “saper fare”; la maggioranza delle famiglie ignora le opportunità lavorative offerte da una buona preparazione tecnico-professionale e opta per i licei. Il compito della scuola dal punto di visto formativo dovrebbe consistere nel riconoscere interessi e preferenze degli studenti valorizzandole o aiutando a scoprirle.
Occorre ancora ricordare che molte aziende non trovano lavoratori e denunciano un grave mismatch tra offerta delle imprese e formazione. Eppure, recenti interventi riformatori hanno introdotto nei tecnici e professionali importanti novità curricolari. Esperienze di provata eccellenza consentono l’acquisizione di competenze strategiche e critiche, oltre che sensibili alla cultura umanistica.
Crocevia di queste dinamiche sociali e formative, la formazione tecnico-professionale oggi cosa può offrire agli studenti e al Paese? e cosa chiede?
Maria Grazia Demaria – Responsabile istruzione tecnico professionale, Ufficio Scolastico Regionale Lombardia
Ludovico Arte – Dirigente Scolastico Istituto Tecnico per il Turismo “Marco Polo” di Firenze
Sabina Minuto – Insegnante di lettere scuola superiore di II grado – Savona
Elisabetta Biella – Camera di Commercio Milano, Monza, Brianza
Coordina Roberto Proietto, già dirigente scolastico e dirigente USR Lombardia

Liceo Bottoni- Milano

Il Liceo Bottoni di Milano ha deciso di far precedere i veri e propri OpenDay che si svolgeranno con modalità OnLine, da una serie di incontri IN PRESENZA presso l’Auditorium. Durante questi incontri della durata massima di due ore, ci sarà l’occasione di incontrarsi e di chiacchierare con del Liceo e rispondere alle vostre domande.
Gli incontri si svolgeranno al Sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Per garantire la massima sicurezza a tutti i presenti il numero massimo di presenti sarà limitato a 60 persone con un massimo di DUE rappresentanti per nucleo famigliare. Ai partecipanti verrà data una mascherina chirurgica, saranno sottoposti a misura della temperatura con termoscan e verrà richiesta la compilazione di un modulo di accesso con dati personali di contatto.

Il calendario degli incontri è indicato qui sotto e la prenotazione avverrà tramite piattaforma EventBrite. L’accesso all’incontro sarà condizionato dalla presentazione della ricevuta di prenotazione.

Iscriviti  | Liceo Bottoni
  • 7 Novembre 2020 dalle 10.00 alle 12.00
  • 14 Novembre 2020 dalle 10.00 alle 12.00
  • 21 Novembre 2020 dalle 10.00 alle 12.00
  • 28 Novembre 2020 dalle 10.00 alle 12.00 A GRANDE RICHIESTA !

PRENOTAZIONI SU EVENTBRITE  CLICCANDO QUI

Sfide- edizione speciale

Ritorna Sfide-la scuola di tutti, giunto alla terza edizione.

Un programma di incontri per costruire una scuola migliore, per incrociare altri sguardi e altre esperienze.

27 brevi seminari gratuiti per docenti, genitori e per chiunque volesse accostarsi ad un modo di guardare alla scuola e all’apprendimento in modo nuovo e aperto.

Il Consiglio delle ragazze e dei ragazzi

Dal 10 al 24 ottobre si svolgerà una bellissima mostra che documenta il percorso di un progetto di educazione alla cittadinanza attiva promosso dal Comune di Bollate: Il Consiglio delle ragazze e dei ragazzi.

Il progetto educa i nostri bambini e i nostri ragazzi all’interesse al Bene pubblico, alla partecipazione attiva alla vita della comunità.

Le scuole, inviando i loro rappresentanti in Consiglio Comunale, partecipano alla progettazione e alla realizzazione di interventi sulla città.

L’anno scolso si è lavorato sull’ambiente e sulla raccolta differenziata, ma i discorsi spaziano e si approfondiscono molti temi.

Non perdete questa bella mostra!

A2 Key exam 2019/2020

Anche quest’anno i nostri ragazzi delle terze uscenti hanno affrontato e superato brillantemente l’esame per ottenere la certificazione linguistica A2, nonostante le difficoltà imposte dal lockdown.

Tre alunni si sono distinti raggiungendo il livello B1. Congratulazioni e in bocca al lupo per nuovi traguardi!