Educazione alla cittadinanza globale

CambiaMenti, ciclo di incontri digitali gratuiti sul tema dell’educazione alla cittadinanza globale.

Giovedì 4 marzo alle 17 Istituto Oikos organizzerà il primo dei 4 workshop on-line: La sfida delle competenze civiche globali.

Durante l’incontro approfondiremo la legge per l’educazione civica e daremo spazio a esempi concreti messi in atto da scuole e associazioni

ISCRIZIONE

Seguiranno altri 3 incontri digitali dedicati a insegnanti, educatori ed enti territoriali, troverà il programma completo e ulteriori dettagli.

L’iniziativa, coordinata dal Comune di Milano, nasce dalla collaborazione tra enti territoriali e attori della società civile per condividere nuove sfide e opportunità legate al tema della cittadinanza globale.

Evoluzione: solo una teoria?

A oltre 150 anni dalla pubblicazione de “L’origine delle specie”, la teoria dell’evoluzione per selezione naturale di Charles Darwin è ancora materia di discussione, non solo sul piano scientifico. Si sente dire spesso “È solo una teoria, non ci sono le prove”. Ma è proprio così? Scopriremo insieme quali sono i fatti e quali le bufale che circondano una delle idee più rivoluzionarie di tutti i tempi.

Il relatore, Stefano Papi, paleobiologo e divulgatore scientifico presso ADMaiora e Mjseo Kosmos di Pavia, presta attualmente servizio presso la scuola elementare Iqbal Masih a Cassina Nuova.

All’evento, che avrà luogo il 10 marzo alle 21 sulla piattaforma Zoom del CICAP, potranno partecipare i primi 100 utenti che si collegheranno.

Il link sarà comunicato sul sito della scuola il giorno precedente.

Arte a Carnevale.

La classe 5ª B ha scelto di dedicare al mondo dell’arte contemporanea un lavoro sulla classica maschera di Carnevale. Cose succede se Mirò, Keith Haring, Delaunay, Mondrian diventano sfondi per delle per delle splendide maschere? Nelle foto che vi proponiamo un piccolo colorato suggerimento.

Uno sguardo sul PEI

Webinar gratuito, lunedì 22 febbraio dalle 20.30 alle 21.30

Il PEI riveste una grande importanza all’interno dei contesti educativi e scolastici e, come ogni strumento, la sua efficacia dipende da chi lo usa, come e a quale fine. Durante il webinar rifletteremo sulle sue potenzialità e sfumature pedagogiche. Costruire il PEI in modo  ottimale permette ai Bambini e alle Famiglie di viverlo come un vero progetto di vita. Ne parleremo insieme, cercando anche di illuminarne le ombre.

DOCENTE: VANIA RIGONI, pedagogista clinico®

ISCRIZIONE

La valutazione per l’apprendimento e l’insegnamento

L’Associazione Italiana Dislessia promuove un nuovo percorso formativo on line, per docenti di ogni ordine e grado di scuole statali, paritarie o private, dal titolo: “La valutazione per l’apprendimento e l’insegnamento”.

Il corso, della durata di 20 ore suddivise in 5 moduli formativi, tratta il tema della valutazione.

– modulo 1: significati e funzioni della valutazione
– modulo 2 : la valutazione nei vari ordini di scuola
– modulo 3: la valutazione quale strumento per riorientare le pratiche e i percorsi formativi
– modulo 4: la valutazione e i BES
– modulo 5: la valutazione interna ed esterna (INVALSI – SNV – RAV – PDM)

PROGRAMMA COMPLETO

ELENCO FORMATORI

Il percorso si svolge in modalità e-learning su piattaforma formazioneaid, senza vincolo orario di collegamento online: ogni docente avrà quindi la possibilità di visionare le video lezioni e studiare i materiali presenti nella piattaforma AID in base alle proprie esigenze.

Il corso sarà accessibile in piattaforma dal 15 marzo al 19 giugno 2021.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONE

Il corso ha una quota di partecipazione di:

  • 25 euro per i soci AID
  • 35 euro per i non soci

pagabili anche con carta del docente. 

ISCRIZIONE da effettuare entro l’11 marzo

Gli iscritti sono pregati di specificare, nel campo note del modulo di iscrizione, nome del proprio istituto scolastico e codice meccanografico.

MODALITÀ DI ACCESSO AL CORSO

Accesso al corso

Per accedere al corso, è necessario inserire il proprio codice fiscale e il seriale ricevuto in seguito alla tua iscrizione, nel modulo d’accesso dedicato ai corsi e-learning ad accesso pubblico.

Il seriale è presente all’interno della mail di conferma iscrizione e pagamento.

Per richieste di supporto è possibile fare riferimento a corsovalutazione@aiditalia.org

COME LAVORARE MEGLIO DISEGNANDO MALE!

Lo smart working rischia di trasformarsi in una gabbia grigia e soffocante? Niente paura, ci pensa Alessandro Bonaccorsi con il suo “disegno brutto”: appuntamento online giovedì 18 febbraio alle 18. Non mancate (e portate foglio e pennarello!).

Nel suo ebook Alessandro Bonaccorsi propone alcune attività semplici e divertenti per incanalare al meglio l’attenzione, organizzare il flusso del lavoro e rigenerare l’ispirazione, basate sulla pratica del Disegno Brutto (un disegno “emozionale” e liberatorio, dove non conta il risultato, ma il processo).
Durante la presentazione, grazie anche al contributo dello psicologo e formatore Cristiano Pravadelli, approfondiremo le tematiche di innovazione, cambiamento e adattamento delle tecnologie a favore di un approccio al lavoro più creativo, a partire dall’ebook 15 idee di Disegno Brutto per uno smart working efficace e stimolante.

PARTECIPA

Operatori di Educazione Audiovisiva a Scuola

Progetto di aggiornamento professionale rivolto ai docenti delle istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado, per un numero massimo di tre discenti per ciascuna scuola e promosso nel quadro del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola previsto dalla Legge Cinema e Audiovisivo n. 220/2016.

Il progetto formativo è organizzato mediante il modello “a cascata”, strutturato su due livelli:

  • il primo livello è erogato centralmente e finalizzato ad implementare il bagaglio di conoscenze di un gruppo ristretto di esperti, selezionati con apposito bando sulla base dei curricula presentati, con l’obiettivo di prepararli al ruolo di “esperti formatori”. Le attività di svolgeranno a distanza;
  • il secondo livello è erogato su base territoriale dai suddetti “esperti” e finalizzato a formare tre docenti per scuola su tutto il territorio nazionale; sarà cura del singolo Dirigente Scolastico individuare i docenti destinatari della formazione su base territoriale e informarli sulla procedura da seguire. Il corso durerà 25 ore: ciascuna Scuola Polo replicherà un numero variabile di edizioni del corso, in base al numero di discenti che si iscriveranno nel territorio di propria competenza. L’erogazione della formazione sul territorio si svolgerà a distanza garantendo l’interazione tra discente ed esperto formatore.

Per l’iscrizione e la gestione delle attività progettuali è stata predisposta un’apposita piattaforma web, denominata “Cinema per la Scuola” dotata di un “help desk on line”, accessibile dall’area “ASSISTENZA” che costituirà l’unico canale ufficiale per richiedere informazioni e assistenza.

La registrazione può essere effettuata a decorrere dal giorno 15 febbraio 2021:

  1. cliccando sul link dedicato, che sarà inviato sulla casella di posta elettronica dell’Istituzione Scolastica, sarà possibile accedere ad un’area riservata della piattaforma e procedere alla registrazione. Successivamente, qualora la Scuola Polo del territorio di propria competenza abbia provveduto alle attività a proprio carico, sarà possibile iscriversi ad un’edizione del corso formativo;

Si ricorda che:

  1. l’operazione di registrazione è necessaria ed obbligatoria per poter accedere al corso di
    formazione;
  2. l’accesso è consentito solo al personale autorizzato dal proprio Dirigente Scolastico;
  3. il setting d’aula virtuale massimo per ciascuna edizione del corso è di 40
    pertanto, il numero dei posti disponibili per ciascuna edizione diminuirà progressivamente
    in funzione delle iscrizioni effettuate dai discenti;
  4. i corsi saranno si svolgeranno a partire dal mese di marzo.

ALL’ IC BRIANZA…LOVE IS IN THE AIR

L’ IC Brianza festeggia il suo particolare San Valentino, dove l’attuale celebrazione si arricchisce di un nuovo concetto, quello dell’amore per l’altro e per la vita. Amare significa andare oltre l’egoismo, dare senza pretendere nulla in cambio. Questa festa, dai nostri ragazzi, è stata trasformata nella festa delle persone che si amano reciprocamente, senza attendere ricompense.

https://www.mokazine.com/read/mansan/all–ic-brianza—–love-is-in-the-air

Idee per insegnare Lettere nel 2021

Il corso per insegnanti della Scuola secondaria di primo grado sarà attivato lunedì 8 marzo; le iscrizioni partiranno da lunedì 15 febbraio

Il corso è GRATUITO e dura 3 settimane. Superata la prova curricolare, verrà rilasciato un attestato di 20 ore di frequenza. Il corso si tiene sulla piattaforma e-Learning Weschool senza vincoli di orario, potrà essere seguito liberamente secondo i propri ritmi e disponibilità di tempo.Tutor esperti in didattica digitale saranno sempre a disposizione per chiarire dubbi e fornire stimoli utili all’apprendimento.

COME CI SI ISCRIVE?

DA PORTALE portale S.O.F.I.A. con il proprio account.

  • Il corso è rintracciabile nel catalogo online di S.O.F.I.A. con il codice 79409
  • A completamento del percorso formativo, si potrà scaricare l’attestato dalla piattaforma stessa nella propria area personale.

Per poter documentare le esperienze formative nell’area personale della piattaforma S.O.F.I.A. è necessario che l’iscrizione avvenga sulla piattaforma stessa.


DA PORTALE ZANICHELLI

Sarà sufficiente inserire le proprie credenziali myZanichelli o in alternativa compilare il modulo di iscrizione presente sul portale.

Iscrizioni aperte fino ad esaurimento posti.

N.B. Per evitare problemi di duplicazione nelle iscrizioni occorre scegliere una sola tra le 2 modalità di iscrizione.

Le istruzioni per accedere alla piattaforma di formazione Weschool verranno inviate il giorno prima della data di inizio del corso. In caso di iscrizione su S.O.F.I.A. la comunicazione verrà inviata all’indirizzo email associato a S.O.F.I.A., che quasi sempre corrisponde a @posta.istruzione.it come da recenti modifiche apportate dal MIUR all’account di posta istituzionale.

Il futuro della scuola e’ oggi

Fiera Didacta Italia 2021- Edizione Online – 16 – 19 marzo

Il Programma scientifico è online ed è possibile consultare ed iscriversi agli eventi scegliendo fra: Workshop Immersivi, Seminari e Convegni.
Nei tre giorni di Fiera Didacta Italia, con il link ricevuto è possibile accedere alle Sale Virtuali nelle quali si svolgono le sessioni formative, ed è prevista la possibilità di interagire con gli speaker delle sessioni stesse. Per le sole sessioni formative dei Workshop Immersivi e i Seminari è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione con riconoscimento dei crediti formativi.
L’iscrizione alla fiera dà accesso al percorso espositivo di Fiera Didacta Italia 2021, sono possibili visite agli stand virtuali e incontri online con gli espositori.


Novità di quest’anno l’organizzazione di “eventi speciali” dedicati agli studenti, di una classe o più classi di una stessa scuola, per i quali la partecipazione è totalmente gratuita, previa registrazione di un docente per classe.

INFORMAZIONI

PROGRAMMA