Si riparte!

Scuola dell’Infanzia Collodi

Misure organizzative per gestione ingressi

Orario di frequenza

Orario di ingressoOrario di uscita
ore 8:00-9:001^uscita  ore 13:00-13:15
2^uscita  ore 15:45-16:00  

Varchi di accesso agli edifici

Nel Plesso si prevedono i seguenti accessi per far in modo di individuare i cluster:

Accesso da via Lorenzini identificato come “Varco 1”, già presente: a servizio delle classi dei Tigrotti e dei Canguri

Accesso dal cancello di via identificato come “Varco 2”, di recente apertura, a servizio delle classi: delfini, Orsetti, Leoni

Itinerari per le classi
Varco 1 via Lorenzini 1
Varco 2 via Perlasca

PER GLI ADULTI:

  1. Entrare a scuola indossando una mascherina, anche di stoffa, per la protezione del naso e della bocca.
  2. Seguire le indicazioni degli insegnanti e rispettare la segnaletica.
  3. Mantienere sempre la distanza di 1 metro, evitare gli assembramenti (soprattutto in entrata e uscita) e il contatto fisico con gli altri adulti e i bambini.

M.A.D.

Per tutti coloro che fossero interessati a presentare la domanda di messa a disposizione, ricordiamo che la procedura del nostro Istituto Comprensivo prevede la compilazione di un form che trovate al seguente link:

Le MAD inviate con procedure diverse non potranno essere tenute un considerazione.

La Comunicazione ai tempi dei Social Network

Abbiamo percorso un viaggio virtuale passando da Facebook, Instagram e YuoTube, soffermandoci sulle criticità e sui pregi di questi Social Network. Siamo tutti consapevoli che la nostra comunicazione quotidiana è cambiata e che le nuove generazioni accolgono a braccia aperte questo cambiamento. Il nostro percorso si è concluso a Radio Città Bollate quando i nostri ragazzi di terza hanno espresso le loro opinioni.

Grazie alla professoressa Esposito per aver condotto il progetto.

PRIMA PUNTATA: ALESSANDRO

BE SAPIENS

ADMaiora e CICAP presentano un corso di formazione rivolto agli insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado, dedicato ai temi dell’evoluzione umana e alla sua didattica, proponendosi di rispondere a un’esigenza di aggiornamento sui temi trattati da questa disciplina complessa e in continuo mutamento.

Il corso è organizzato in quattro moduli da due ore ciascuno e sarà possibile frequentare il corso completo oppure uno o più moduli a scelta. Si terrà nelle giornate di lunedì 15, martedì 16, mercoledì 17 e venerdì 19 giugno dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e, organizzato interamente online, sarà fruibile comodamente dalla propria abitazione: gli iscritti riceveranno via mail le istruzioni per accedere agli incontri tramite Zoom.

Le iscrizioni sono aperte da lunedì 1° giugno fino a domenica 14 giugno 2020. Il costo di ciascun modulo da due ore è di € 40,00, mentre il corso completo è offerto al costo di € 120,00. È possibile utilizzare il bonus della Carta del Docente oppure pagare tramite PayPal o bonifico bancario.

Tutte le informazioni sul sito di ADMaiora

immagine di una mano che scrive e scritta tempo di prove

Tempo di prove

Dal giorno 27 maggio i nostri ragazzi di terza secondaria sono impegnati nella presentazione dei loro elaborati ai consigli di classe.

Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, non è stato possibile svolgere gli esami di Stato in presenta: niente scritti, orali e prove INVALSI.

I ragazzi terminano comunque il loro percorso affrontando una prova che consiste nella preparazione di un prodotto originale, coerente con la tematica assegnata dal consiglio di classe.

L’elaborato può essere realizzato sotto forma di testo scritto, presentazione anche multimediale, mappa o insieme di mappe, filmato, produzione artistica.

In bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi!

“La gestione dei comportamenti-problema”

Il percorso di ricerca e formazione “La gestione dei comportamenti-problema” indirizzato ai docenti di sostegno e curricolari di ogni ordine e grado, organizzato dal CTS “Bonvesin de la Riva” in collaborazione con l’Ufficio Scolastico e i CTI sul territorio, sarà erogato dal CEDISMA in modalità online, utilizzando la piattaforma Blackboard.

Tutti i corsisti sono pregati di confermare la loro presenza entro il 5 giugno 2020 – attraverso il seguente form di Google:https://tinyurl.com/yctddctk

Il corso (modulo da 25 ore totali) sarà così strutturato:

  • 3 incontri online da 3 ore ciascuno (equivalenti a 12 ore in presenza)
  • 8 ore di materiali online da leggere in autonomia (caricati in un Calssroom predisposto dal CTI)
  • 5 ore di attività di lavoro individuale per sostenere la riflessione del webinar (una attività tra un incontro e l’altro)

Per questioni organizzative sono stati accorpati gli Ambiti Territoriali 23 e 25 e i docenti iscritti sono stati suddivisi in due gruppi: Infanzia – Primaria e Secondaria di I e II grado

Le date degli incontri saranno le seguenti:

  1. Venerdì 12 giugno dalle 14,30 alle 17,30
  2. Venerdì 19 giugno dalle 14,30 alle 17,30
  3. Venerdì 26 giugno dalle 14,30 alle 17,30

Vi inoltriamo i link per accedere alla piattaforma Blackboard (sarà possibile accedere soltanto il giorno del primo incontro)

GRUPPO 1 – Infanzia/PrimariaAula 1 – dott.ssa Paola Moltenihttps://eu.bbcollab.com/guest/c28b8e6fa4df4836989ed4c56b6a189f

GRUPPO 2 – Secondaria di I e II gradoAula 2 – dott.ssa Cecilia Gornihttps://eu.bbcollab.com/guest/efd4906ffc9642b4b94bc4a194b87245

Di seguito il link al video tutorial che spiega in pochi minuti come accedere alla piattaforma Blackboard:https://eu-lti.bbcollab.com/recording/ea1bb1207a3d44ddaec4415e5c99d939

Servizio di ascolto

Il comitato Locale Groane della Croce Rossa di Garbagnate Milanese sta lavorando attivamente per mettere in campo servizi diversi di supporto alla popolazione.

Stiamo vivendo un momento eccezionale, un’emergenza sanitaria, economica e sociale.

Il distanziamento dai propri familiari, la preoccupazione per i nostri anziani, lo smart working, la scuola a distanza…questi sono solo alcuni dei problemi che gravano sulle persone in questo momento.

Sono moltissime le associazioni di volontariato che stanno operando sui nostri territori per far fronte alle varie problematiche soprattutto di carattere pratico. Ma non possiamo dimenticare l’ansia, i conflitti, i pensieri che accompagnano tutto questo. Talvolta poter parlare con qualcuno, essere ascoltati in modo attento e gentile già di per sé è un aiuto, un conforto.

Questo l’obiettivo che si propone il servizio “Telefono gentile”, attivo da oggi sui nostri territori.

E’ possibile chiamare i numeri negli orari indicati. Un volontario sarà disponibile ad ascoltare e, se possibile, consigliare, suggerire, rispondere a dubbi o domande.