Regolamento uso piattaforme DAD

Circ.n.61                                                                                                                                                  Bollate, 21/03/2020

 

Gentili Genitori,

a seguito dell’emergenza Corona Virus e delle disposizioni Ministeriali d’Intesa con il Presidente della Regione Lombardia del 23/02/2020 e ai successivi Decreti della Presidenza del Consiglio del 01/03/2020,  04/03/2020 e 08/03/2020, saranno organizzate lezioni a distanza utilizzando le risorse didattiche digitali ad adottate dall’Istituto.

Le soluzioni digitali dedicate alla didattica a distanza consentono di condividere con gli studenti risorse didattiche digitali, video-lezioni e materiali interattivi per organizzare la lezione in remoto e proseguire l’attività di insegnamento.

A tale proposito L’Istituto Comprensivo di via Brianza – Bollate si avvale di tre strumenti digitali:

Edmodo – è un Social Network didattico protetto e disponibile in un ambiente ad esclusivo uso dei docenti e degli alunni della classe. Il Dirigente Scolastico potrà accedere per verificare il corretto utilizzo della piattaforma, come riportato nel presente regolamento.

G-Suite for education –  Suite di strumenti e servizi Google gratuiti realizzati appositamente per le scuole; gestito interamente da un amministratore della scuola che ne regola l’utilizzo.

Zoom meetings – piattaforma web per organizzare video conference.

Al fine di garantire un uso corretto e responsabile degli strumenti digitali, nel rispetto della normativa vigente e della salvaguardia e tutela dei minori, si precisa quanto segue.

Gli strumenti di apprendimento digitale a distanza hanno scopi esclusivamente didattici e non possono essere utilizzate per altri scopi. Si tratta di ambienti “virtuali” che consentono a insegnanti e alunni di condividere materiali per lo studio individuale e consentire all’insegnante di raggiungere gli alunni tramite lezioni a distanza.

Tutte le attività sono condotte dai docenti nell’ambito dell’esercizio dell’attività di insegnamento ed esclusivamente per finalità didattiche.

Le interazioni tra minori e adulti consentite attraverso gli strumenti digitali sono riconducibili a quelle che si svolgono in classe nelle modalità di insegnamento ordinarie.

Pertanto i docenti i che utilizzano tali strumenti devono sottostare ad una serie di obblighi che fanno già parte degli obblighi di servizio.

L’accesso a questi strumenti può avvenire, disponendo di una connessione internet, sia da computer che da tablet o smartphone.

Lo studente è tenuto a utilizzare la piattaforma studenti solo per fini didattici e con il proprio account.

Sarà cura dei singoli insegnanti attivare spazi disciplinari invitando gli studenti delle proprie classi o gruppi di lavoro.

Non è consentito diffondere il materiale pubblicato al di fuori del gruppo di classe a meno che non si abbia l’autorizzazione a farlo.

I genitori non sono tenuti ad utilizzare la piattaforma, in quanto la stessa non è concepita come ambiente di scambio comunicazioni scuola – famiglia, nell’ambito delle quali sono già attivi i canali di comunicazione messi a disposizione dalla scuola.

Edmodo

Per consentire l’adesione alla classe è necessario che lo studente si registri: l’iscrizione può essere effettuata solo utilizzando il codice d’accesso ricevuto dall’insegnante (non è indispensabile indicare il proprio indirizzo mail, ma se ha una sua mail l’alunno riceve gli avvisi direttamente come posta elettronica, altrimenti vede le notifiche solo quando accede al sito di Edmodo). Gli studenti registrati a ciascuna classe accedono ai materiali didattici condivisi dall’insegnante e condividere con il docente esercizi e compiti, al fine di visionarne la correzione online. Ogni studente può interagire con il gruppo ma non ai compiti dei suoi compagni

Per maggiori informazioni sull’uso della piattaforma:

https://go.edmodo.com/condizioni-di-utilizzo/?lang=it

https://support.edmodo.com/hc/it?_ga=2.68275925.574986989.1583737644-662596728.1583588332

 

G-classroom e hangouts meet

Una volta che la scuola abbia attivato un account dedicato per ogni alunno con il dominio della scuola,

  • gli insegnanti possono creare nuovi corsi e invitare gli studenti a seguire le lezioni. Gli insegnanti possono caricare contenuti multimediali per fare lezione online, assegnare compiti, inserire avvisi nella bacheca comune del corso e valutare positivamente o negativamente i compiti svolti da remoto dagli studenti.
  • gli studenti possono partecipare a un corso a cui si è stati invitati e diventare un membro attivo della classe virtuale. La bacheca del corso ha la stessa funzionalità dell’aula: gli studenti possono entrare in contatto con i compagni di “classe” e chiedere informazioni ai professori.

 

Hangouts meet

 

Applicazione facente parte della G-suite, consente di effettuare lezioni in streaming: basterà semplicemente cliccare sul link ricevuto nella mail d’invito o collegarsi sul sito di Google Hangouts Meet e inserire il codice riunione che si è ricevuto. Dopo aver dato l’autorizzazione al browser per accedere alla videocamera e al microfono, si inizierà a far parte della videoconferenza.

Per maggiori informazioni sulla piattaforma:

https://policies.google.com/privacy?hl=it

https://gsuite.google.com/learning-center/

https://www.google.it/intl/it/edu/products/productivity-tools/classroom/

https://support.google.com/a/answer/60762?hl=it

Zoom meetings

Zoom Cloud Meetings è una piattaforma web per meeting, webinar e collaborazione da remoto. Dà             quindi la possibilità di tenere videoconferenze, lezioni onlie e corsi didattici di ogni genere senza che ci sia  bisogno di essere presenti all’interno dell’aula. Chi voglia effettuare un webinar dovrà registrarsi creando un account. Potrà, poi, creare un’aula virtuale invitando i singoli partecipanti mediante l’invio di un link.

Per maggiori informazioni sulla piattaforma:

https://zoom.us/privacy

https://zoom.us

Condizioni di utilizzo

Lo Studente si impegna:

  • conservare la password personale e a non consentirne l’uso a qualsiasi titolo ad altre persone per accedere alla piattaforma;
  • comunicare immediatamente all’Istituto l’impossibilità ad accedere al proprio account o il sospetto che altri possano accedervi;
  • utilizzare i servizi offerti solo ad uso esclusivo per le attività didattiche; è vietata a tale proposito la condivisione di immagini, dati o materiali offensivi, osceni o comunque non attinenti all’attività didattica;
  • non utilizzare la piattaforma in modo da danneggiare, molestare o insultare altre persone o comunque comunicare dati personali senza l’autorizzazione dell’interessato;

L’infrazione alle regole nell’uso della piattaforma informatica potrebbe comportare sanzioni disciplinari come da Regolamento d’ell’Istituto.

Lo Studente e la sua famiglia si assumono la piena responsabilità di tutti i dati da lui inoltrati, creati e gestiti attraverso la piattaforma.

Si pregano i genitori di compilare il modulo di presa visione

https://forms.gle/ZwUESaXzR3EQ76zHA