Rientro in comunità dopo una malattia non-covid

Circolare n° 18                                                                                   Bollate, 26 settembre 2020

Alle famiglie

Ai docenti

Al personale ATA

Dell’IC Brianza

 

OGGETTO: Attestazione di nulla osta all’ingresso o rientro in comunità dopo assenza per malattia

La Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute, con nota ufficiale 821311 del 24/09/2020 inviata a molti portatori di interesse incluso il Ministero dell’Istruzione, avente per oggetto “Riapertura delle scuole. Attestati di guarigione da COVID-19 o da patologia diversa da COVID-19 per alunni/personale scolastico con sospetta infezione da SARS_CoV-2 chiarisce, nel paragrafo “Attestazione di nulla osta all’ingresso o rientro in comunità dopo assenza per malattia” i seguenti casi:

  1. In caso di test diagnostico per SARS-CoV-2 con esito positivo, il PLS\MMG [pediatra di libera scelta / medico di medicina generale], dopo aver preso in carico il paziente ed aver predisposto il corretto percorso diagnostico\terapeutico predispone, dopo la conferma di avvenuta guarigione, con l’effettuazione di due tamponi a distanza di 24 ore, l’uno dall’altro risultati negativi, “Attestazione di nulla osta all’ingresso o al rientro in comunità”.
  2. In caso di patologie diverse da COVID-19, con tampone negativo, il soggetto rimarrà a casa fino a guarigione clinica seguendo le indicazioni del PLS/MMG che redigerà una attestazione che l’alunno/operatore scolastico può rientrare scuola poiché è stato seguito il percorso diagnostico-terapeutico e di prevenzione per COVID-19, come disposto da documenti nazionali e regionali.

Il pediatra emetterà un certificato solo a seguito di effettuazione del tampone, sia che l’esito sia positivo, sia che l’esito sia negativo.

 

Nel caso di eventuali altre assenze dovute a VIAGGI O ALTRE ATTIVITA’ o a malattie non-covid correlate, si ritiene necessario esplicitare i seguenti casi:

  1. Le famiglie che riterranno di coinvolgere lo/la student* in attività extra scolastiche che confliggono con la frequenza (es. “viaggio di piacere”) o che prevedono un’assenza di altra natura (es. partecipazione ad evento sportivo/gara, spettacolo di danza, rappresentazione teatrale, concerto), sono invitate a darne preventivo avviso alla scuola tramite comunicazione scritta sul diario. Giustificheranno tramite il diario al rientro a scuola. Nel caso in cui sorgessero sintomatologie che facciano ricadere l’assenza nei casi censiti qui sotto, è fatto obbligo alla famiglia di dichiararlo e di seguire le indicazioni più restrittive del caso per come è emerso.
  2. In caso di assenza per motivi di salute ordinari, le famiglie giustificheranno l’assenza sul diario scolastico e compileranno il modulo di autocertificazione per il rientro in caso di assenza per patologie non covid-correlate (VEDI ALLEGATO o sul sito web/segreteria/modulistica)
  3. In caso di assenza superiore ai tre giorni per motivi di salute ordinari che abbiano tuttavia previsto un percorso diagnostico teso ad escludere il COVID-19 (tampone) in quanto la sintomatologia era affine, le famiglie giustificheranno l’assenza sul diario scolastico e forniranno l’attestazione medica firmata dal medico (PLS o MMG).
  4. In caso di assenza per COVID-19, le famiglie giustificheranno l’assenza sul diario scolastico e forniranno l’attestazione medica per il rientro a scuola dopo “assenza per Covid-19” firmato dal medico (PLS o MMG). Si precisa il fatto che il medico compilerà una modulistica propria che è accettabile, purché riporti chiaramente il nome e il recapito nell’intestazione e la firma.
  5. In caso di rientro da quarantena imposta ai contatti di un paziente COVID-19 (tipicamente i/le compagni/e di classe), nessuna giustificazione o modulistica è dovuta tranne nel caso in cui, durante la quarantena, non insorgano problemi di salute che facciano ricadere nei casi succitati ai quali sarà necessario assoggettarsi.

 

MODULO 15:  AUTOCERTIFICAZIONE AI FINI DELLA RIAMMISSIONE A SCUOLA DOPO ASSENZA PER MALATTIA NON-COVID

Distinti saluti,

La Dirigente Scolastica

Stefania Giacalone